lunedì 12 ottobre 2015

Che cos'è il turismo sostenibile e l'impresa sociale

Attenzione attenzione... Turismo sostenibile e Impresa sociale oggi sposi!!!

Subito dopo le nozze, Impresa sociale ha dato alla luce tre gemelli: il turismo responsabile, il turismo eco-sostenibile e il turismo creativo. Un' intesa perfetta quella dei due sposini, per tirare su una gran bella famiglia... mentre l'amore e la passione per le cose semplici della vita, hanno fatto il resto. Mettendo da parte l'ironia, tutto sommato è proprio così! Si tratta di una gran bella famiglia, dove è stato stipulato un contratto sociale perfetto. L'obiettivo, è quello di generare una sostenibilità ambientale, sociale ed economica a kilometro 0, con la speranza di suscitare un'imitazione della buona pratica. Si punta a far nascere nuove idee dal basso, creando occupazione e trasformando le necessità in virtù, i non luoghi in luoghi e la memoria in storia. 

                                      Vicoli di Napoli 

Basta mettere a regime la creatività 

Basta mettere a regime la creatività e trasformare una casalinga in Chef, una pensionata in Storica, un disoccupato in Host e uno studente in local guide. Se volessimo dare una definizione per ciascuna delle tipologie di turismo menzionate fin qui, è ovvio che la tireremmo per le lunghe - e diciamo anche -  che sarebbe ingiusto far credere che i vari tipi di turismo siano sinonimi l'uno dell'altro. Ci limitiamo però a sottolineare il principio che li tiene uniti che è quello della responsabilità. Il viaggiatore responsabile è attento a non danneggiare l'ambiente che lo ospita e le popolazioni che lo abitano ed è rispettoso della cultura locale. Ora, non per forza dobbiamo andare alle Isole Galapagos per sentirci dei viaggiatori responsabili, basta esserne convinti anche se si va a Casolla di Caserta o a Binasco in provincia di Milano. Un altro elemento di rottura nei confronti del sistema classico del viaggiare è l'aspetto economico. Infatti, in questo caso i ricavi vanno a vantaggio della gente locale, che offre ai viaggiatori dei servizi utili e senza forzature generando un'economia che li sostiene, mentre con le vecchie modalità di vacanza, i ricavi dell'industria turistica rimangono nelle mani degli imprenditori, Ora immaginate di essere per esempio a Napoli, fate un mash-up di tutte le cose che ci siamo detti e vi renderete conto che Vascitour è tutto questo. Stiamo crescendo, seguiteci e un po alla volta la nostra visone si trasformerà in una grande realtà.

Per prenotazioni: info@vascitour.it
Info in italiano Achille +39-3389961055; Marianna +39-3926804094
Info in inglese Anna +39-3292663534

Nessun commento:

Posta un commento